Poesie festa della mamma

Poesie festa della mamma. La mamma è da sempre stato uno dei temi più amati da poeti e scrittori che, spesso, hanno scritto versi rivolgendosi alle loro madri, dando vita a bellissime citazioni e poesie. In questo post abbiamo selezionato, delle belle poesie di autori famosi ricche d’amore, per fare gli auguri, per esprimere il nostro affetto a chi ci ha dato la vita, per rievocare bellissime atmosfere dell’infanzia e rivivere un bellissimo periodo della nostra vita: un passato di ricordi felici…

Poesie festa della mamma
Poesie festa della mamma

Poesie festa della mamma

Domani è la Festa della mamma dedichiamogli una bella poesia…

La parola più bella
sulle labbra del genere umano è “Madre”,
e la più bella invocazione è “Madre mia”.
E’ la fonte dell’amore, della misericordia,
della comprensione, del perdono.
Ogni cosa in natura parla della madre.
Kahlil Gibran

Poesie festa della mamma
Poesie festa della mamma

A MIA MADRE
Non sempre il tempo la beltà cancella
o la sfioran le lacrime e gli affanni
mia madre ha sessant’anni e più la guardo
e più mi sembra bella.
Non ha un accento, un guardo, un riso
che non mi tocchi dolcemente il cuore.
Ah se fossi pittore, farei tutta la vita
il suo ritratto.
Vorrei ritrarla quando inchina il viso
perch’io le baci la sua treccia bianca
e quando inferma e stanca,
nasconde il suo dolor sotto un sorriso.
Ah se fosse un mio prego in cielo accolto
non chiederei al gran pittore d’Urbino
il pennello divino per coronar di gloria
il suo bel volto.
Vorrei poter cangiar vita con vita,
darle tutto il vigor degli anni miei
De Amicis

Poesie festa della mamma
Poesie festa della mamma

LA MADRE
E il cuore quando d’un ultimo battito
Avrà fatto cadere il muro d’ombra
Per condurmi,
Madre, sino al Signore,
Come una volta mi darai la mano.
In ginocchio, decisa,
Sarai una statua davanti all’Eterno,
Come già ti vedeva
Quando eri ancora in vita.
Alzerai tremante le vecchie braccia,
Come quando spirasti
Dicendo: Mio Dio, eccomi.
E solo quando m’avrà perdonato,
Ti verrà desiderio di guardarmi.
Ricorderai d’avermi atteso tanto,
e avrai negli occhi un rapido sospiro.
Giuseppe Ungaretti

Poesie festa della mamma
Poesie festa della mamma

CIO’ CHE UNA MADRE CANTA
Ciò che una madre canta
vicino alla sua culla,
accompagnerà un bimbo
per tutta la sua vita.
Henry Ward Beecher

Poesie festa della mamma
Poesie festa della mamma

Grazie Mamma
Grazie mamma
perché mi hai dato
la tenerezza delle tue carezze,
il bacio della buona notte,
il tuo sorriso premuroso,
la dolce tua mano che mi dà sicurezza.
Hai asciugato in segreto le mie lacrime,
hai incoraggiato i miei passi,
hai corretto i miei errori,
hai protetto il mio cammino,
hai educato il mio spirito,
con saggezza e con amore
mi hai introdotto alla vita.
E mentre vegliavi con cura su di me
trovavi il tempo
per i mille lavori di casa.
Tu non hai mai pensato
di chiedere un grazie.
Grazie mamma.
Judith Bond

Poesie festa della mamma
Poesie festa della mamma

Essere mamma non è un dovere; non è nemmeno un mestiere: è solo un diritto tra tanti diritti.
Oriana Fallaci, da “Lettera a un bambino mai nato”

Poesie festa della mamma
Poesie festa della mamma

Esistono mamme che baciano e mamme che sgridano, ma si tratta comunque di amore, e la maggior parte delle mamme bacia e sgrida contemporaneamente.
Pearl S.Buck.

Poesie festa della mamma
Poesie festa della mamma

Il cuore di una madre è un abisso in fondo al quale si trova sempre un perdono.
Honorè De Balzac

Poesie festa della mamma
Poesie festa della mamma

La miglior cosa che un padre possa fare per i figli è amare la loro madre
Theodore Hesburgh

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Frasi, aforismi e citazioni sull'invidia Successivo Festa della Mamma origini e curiosità